La sterilizzazione dell'acqua può essere ottenuta producendo il cloro necessario mediante il processo di elettrolisi del sale: il sistema è composto da una centralina di comando (che consente la regolazione della produzione) e da una cella elettrolitica che viene montata in by-pass sul circuito idraulico di mandata.

 

L'utilizzo del sale consente di usufruire di una sterilizzazione automatizzata ma nello stesso tempo “più naturale” rispetto ai sistemi a cloro tradizionalmente impiegati, ottenendo:
- totale automatizzazione dell'impianto (non occorre più dover provvedere alla misurazione del cloro e al dosaggio manuale dei prodotti);
- assenza totale del classico odore di cloro (dovuto alla presenza di acido isocianurico quale legante delle pastiglie solitamente utilizzate);
- acqua non aggressiva per la pelle e per gli occhi.
Disponiamo di un prodotto eccellente, progettato e fabbricato in Italia, disponibile in varie versioni (standard / integrato con strumento di regolazione automatica del pH / dotato di controller per una produzione sempre adeguata alle diverse esigenze)

 

 

     Contattaci per saperne di più!